Che tempo che fa

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Che tempo che fa

Messaggio  Admin il Ven 16 Gen - 9:38

Le grandi piogge di questi ultimi giorni sono stati senza dubbio un grosso problema per i cittadini di Piedimonte.
Tanti hanno dovuto sospendere le proprie attività lavorative ed enormi sono stati i disagi cui tutti siamo stati sottoposti.
Ma se per una parte della cittadinanza tutto si risolveva con tanti fastidi, per quanti abitano in Via Bellini si è trattato di vera tragedia.
Tragedia che si ripete regolarmente ogni qualvolta riprende a piovere.
In Via Bellini, in alcuni punti, l’acqua piovana arriva anche a superare i quaranta centimetri. Potete immaginare che cosa vuol dire per quanti abitano in quella via.
Scantinati allagati, automobili che non si avviano, impossibilità di entrare ed uscire dalle case, pericolo finanche per l’incolumità delle persone.
Lo sappiamo, non è solo Via Bellini ad avere questo problema. L’ha anche Via Notara, l’ha anche via Cassisi, ed altre.
Ma lì, in Via Bellini, si corre il rischio, secondo noi, di avere conseguenze gravi anche per la sicurezza dei cittadini.
Intanto perché strada nazionale e quindi di grande traffico veicolare, poi per la forte pendenza della stessa, motivo per cui l’acqua raggiunge una velocità di deflusso veramente alta, poi ancora perché la Via Bellini è, di fatto, il terminale delle defluenze di tutte le vie comunali, il che vuol dire una portata d’acqua notevolissima.
Da aggiungere poi che il manto stradale, e non ne comprendiamo il motivo, appena piove diventa una trazzera sconnessa e piena di buche, tanto da diventare problematico il normale traffico veicolare e non solo.
Questo problema si ripete, con regolare cadenza, da anni, da sempre, appena il tempo si mette al brutto.
Siamo stati avvicinati da diversi residenti di Via Bellini, i quali lamentavano che ogni qualvolta si ripresenta il problema il massimo degli interventi consiste tutto nel tappare con un po’ d’asfalto le buche. Nulla di più!
Ci pare di ricordare che tempo fa ci fu, da parte della vecchia amministrazione, il timido tentativo di mettere insieme i tre Enti che maggiormente con la SS 120 hanno a che fare, per un intervento congiunto che fosse risolutivo del problema. I tre Enti sono: il Comune di Piedimonte Etneo, l’ANAS ed il Consorzio di gestione dell’Autostrada.
Pare anche che il Consorzio di gestione dell’Autostrada abbia risposto positivamente all’invito del Comune di partecipare in sinergia per la definitiva risoluzione del problema, e che l’ANAS, invece, abbia risposto picche.
Se le cose stanno così, c’è da restare stupiti perché, a nostro avviso, l’ANAS è, fra i tre Enti, quello che più di tutti dovrebbe farsi carico del problema.
Ma siccome siamo in Italia….
L’invito che Cittadini Protagonisti fa all’Amministrazione è di verificare l’esistenza di questi contatti, riproporre la volontà del Comune di Piedimonte di giungere ad una soluzione definitiva del problema diffidando chi non dovesse assumersi le proprie responsabilità, ed in ultimo avviare tutte le procedure, anche legali, perché la situazione di Via Bellini, almeno per quanto riguarda il deflusso delle acque piovane, rientri nella normalità.

Admin
Admin

Numero di messaggi : 374
Data d'iscrizione : 16.11.07

Vedi il profilo dell'utente http://protagonisti.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Che tempo che fa

Messaggio  zappeddu i campagna il Mar 20 Gen - 1:19

in questi giorni è uscito un articolo sul giornale che diceva che una ditta di Verona ha vinto la gara di appalto per l'ammodernamento della ss 120. Ci rientra anche la via Bellini????????????

zappeddu i campagna
membro

Numero di messaggi : 9
Data d'iscrizione : 27.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum