LA VITTORIA DEI CP CONTRO IL CAVALLO DI S. GIORGIO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

LA VITTORIA DEI CP CONTRO IL CAVALLO DI S. GIORGIO

Messaggio  Sammyblog il Ven 13 Mar - 11:32

Abbiamo arrivati al punto di usare la vecchia formula matematica per salvare il nostro
paese di evitare totale fallimento finanziario, dove I padrone avevano diventati Garzone.

Come la formula dell'Algebra c'è insegna: che due negativi fanno un positivo, in questo
caso due negativi, hanno prodotto un positivo PEPPONE che non è
il Peppone che lottava contro il prete Don Camillo, ma in questo caso è il Peppone che è
dentro di noi tutti
i cittadini di Piedimonte che vogliano giustizia nei riguardi degli nostri interessi, credo che
lottando e lottando gli CITTADINI DI PIEDIMONTE HANNO VINTO LA BATTAGLIA CONTRO
S. Giorgio e il suo cavallo, che ha galoppato temporaneamente, e non versando il denaro
dovuto al nostro comune in tempo, cosi portare difficoltà finanziaria per questi mancati versamenti.

Ora la prossima battaglia continua di fare rimborsare il nostro denaro da S. Giorgio nei casse
comunali, che credo sono completamente vuote, ma poi si dice: Che i santi fanno miracoli, e
chi sa, se S.Giorgio con il suo cavallo arriva un giorno e porta il dovuto denaro e risolve il nostro
problema finanziario comunale.

Nel fra tempo pregate, pregate fratelli, come dice il proverbio: “Campa cavallo che l’erba cresce”


Ultima modifica di Sammyblog il Dom 15 Mar - 15:52, modificato 1 volta

Sammyblog
membro

Numero di messaggi : 275
Età : 80
Localizzazione : Piedimonte Etneo
Data d'iscrizione : 14.02.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

FORSE SONO RIPETITIVO

Messaggio  EL MATADOR il Ven 13 Mar - 20:31


Piedimonte Etneo 12/03/09




Cari amici di questo forum,





Si annuncia festa per la notizia trapelata negli ambienti amministrativo-comunali relativamente l’allontanamento della società di riscossione TRIBUTI ITALIA (S. Giorgio S.p.A.).



Tale Società, non solo risulta morosa nei confronti dell’ Ente Comune, ( cioè a dire: incassa i nostri soldi e non li versa alle casse del Comune), ma ha dato nel giro di pochi mesi e fin oggi, non pochi problemi ai Cittadini vessandoLi.



Non bastavano i tormenti per la crisi economica generale, la mai tramontata piaga della disoccupazione, la disperata ricerca di un posto di lavoro, l’essere costretti per motivi di sopravvivenza ad allontanarsi dalla propria casa e dalla propria terra per cercare un lavoro dignitosamente retribuito.



Sono molti che, ogni giorno, per guadagnarsi da vivere, cocciutamente, si recano in località lontane diversi chilometri, viaggiano in macchina, affrontano delle spese, corrono dei rischi, fanno orari da “panettieri” la mattina e da “paninari” la sera, per continuare a far vivere con la loro presenzae quella dei suoi cari questa comunità.



Sono in tanti che ogni giorno s’ingegnano lavorando e s’impegnano per raggranellare qualche soldo anche questi cocciutamente intenzionati a continuare a vivere in questa comunità.



Poi arrivano degli Amministratori, eletti dalla comunità, quindi loro rappresentanti, che con uno scatto d’intelligenza feroce, a causa della scarsa capacità di gestire le risorse umane già presenti nelle tante stanze e stanzini del Comune, decidono di delegare ad altri la gestione delle risorse comunali.



Un bell’affare direi, continuare a pagare le risorse umane presenti nelle stanze del Comune, e, attraverso la persecuzione (per vantati debiti) dei contribuenti (cioè: dei Cittadini) far guadagnare anche un bel po’ di soldi a una ditta esterna con personale esterno (tranne uno).



E … bravi, veramente Bravi, tanto che i cittadini “piedimontesi” hanno pensato bene di riconfermargli il mandato, cioè di dare continuità a tanta operosità.



Ora, io mi chiedo:

- chi pagherà per il mancato incasso dei soldi, ove, supponendo (come io suppongo) la S. Giorgio S.p.A. rimanesse inadempiente?



-Pippo!



E, mi chiedo inoltre: - quale Pippo? Il Pippo di prima o il Pippo di adesso??



Qualcuno può rispondermi?



Altra domanda/risposta: - oppure, più ponderatamente, i Cittadini di questo paese dovremo ripagare il tutto per compensare la perdita?



Ah si !



Allora sapete che penso, le pippe fatevele da soli, perché io, s’è così, non ci sto più, …..

…..qui!!!



ciao, el matador.










EL MATADOR
membro

Numero di messaggi : 15
Localizzazione : piedimontese
Data d'iscrizione : 09.07.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum