Il "Sindaco copia e incolla"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il "Sindaco copia e incolla"

Messaggio  Admin il Lun 14 Mar - 11:53

Abbiamo ricevuto, e pubblichiamo, la nota che segue e con onestà dobbiamo ammettere di aver avuto difficoltà a credere che quanto riportato dal Capogruppo di minoranza potesse essere veritiero.
Il Sindaco Pidoto copia il saluto dal sito del suo collega di Calatabiano? Ma è mai possibile?
Ma veramente a tanta pochezza siamo giunti, da non essere capaci nemmeno di scrivere due righe per inaugurare il nuovo sito web del Comune? Roba da restare allibiti.
E’ talmente miserevole questa cosa che abbiamo difficoltà a commentarla.
Possiamo solo dire che il Comune di Piedimonte Etneo si arricchisce di un altro personaggio che starebbe bene nelle pagine della commedia dell’arte.
Dopo il “Consigliere bislacco” ed il “Consigliere ciambella”, abbiamo il “Sindaco copia ed incolla”.
Che altro ci riserva il futuro? Quali altre umiliazioni nei restanti due anni di amministrazione Pidoto dovremo subire?
Intanto leggete il post pervenutoci dal Consigliere Ignazio Puglisi.

Dopo aver visitato il nuovo sito telematico del Comune, il mio primo spontaneo commento è stato: Finalmente!
Finalmente ci stiamo con fatica mettendo al passo coi tempi, considerato che oggigiorno il primo contatto con il Nostro Comune avviene nella stragrande maggioranza dei casi proprio collegandosi con il sito istituzionale, che pertanto diventa un naturale e fondamentale biglietto da visita, in grado di dire molto sul nostro Paese.
Proprio per questo mi sono messo un po’ a curiosare, aprendo la sezione riguardante il Sindaco, nel quale campeggia una sua foto ed un saluto di benvenuto, devo dire a prima vista anch’esso all’altezza della situazione, con il quale Giuseppe Pidoto, tra l’altro, enfatizza l’importanza del dialogo tra cittadini ed istituzioni e descrive il contenuto del sito stesso, nel quale a sua detta è possibile trovare anche “… dei riferimenti sulla storia di Calatabiano e i suoi monumenti principali …”.
Quest’ultimo passaggio mi ha lasciato in un primo momento perplesso.
Ho cercato una qualche spiegazione, magari di carattere storico, che non mi è parsa però plausibile.
Ho pertanto pensato ad un refuso, ma questa considerazione mi ha fatto venire un’agghiacciante idea.
Mi sono subito collegato con il sito del Comune di Calatabiano, e l’arcano è stato presto svelato.
Si proprio così, il messaggio del Sindaco era integralmente copiato da quello del collega di Calatabiano.
Trovo il tutto molto TRISTE, l’ennesimo esempio della vacuità di chi oggi ci amministra, senza avere nulla da dire, al punto di dovere copiare anche un semplice messaggio di benvenuto in un sito internet.
Me ne vergogno anche un po’, al posto di chi dovrebbe vergognarsene tanto.
Piedimonte merita certamente di più.
Ignazio Puglisi

P.s.
Riporto per comodità dei lettori di seguito il testo integrale del messaggio del Sindaco nonché di quello originale, contenuto nel sito del Comune di Calatabiano

Sito del Comune di Piedimonte Etneo
Benvenuti nelle pagine web del Comune di Piedimonte Etneo.
Il dialogo tra cittadini ed istituzioni è una delle più alte espressioni di democrazia, fondamento della società e forma di collaborazione necessaria per la crescita civile e sociale.
Questa forma di comunicazione in tempo reale è un nuovo canale per creare flussi di informazioni, è un ponte virtuale tra la pubblica amministrazione e il cittadino che sta a casa.
In queste pagine, che di volta in volta verranno modificate e aggiornate, potrete trovare informazioni sul programma di governo e sullo stato di attuazione dello stesso, dei riferimenti sulla storia di Calatabiano e i suoi monumenti principali, le sagre e le feste patronali, una carrellata di fotografie, il calendario delle iniziative dell’Amministrazione Comunale nel campo dello sport, dei giovani e degli anziani.
Tramite questa pagine, inoltre, potrete parlare con me quando vorrete, attraverso la mia casella di posta elettronica, spazio dedicato alle Vostre richieste e domande, a cui cercherò di rispondere in tempi ragionevolmente brevi.
Buona navigazione.


Sito del Comune di Calatabiano
Benvenuti nelle pagine web del Comune di Calatabiano.
Il dialogo tra cittadini ed istituzioni è una delle più alte espressioni di democrazia, fondamento della società e forma di collaborazione necessaria per la crescita civile e sociale.
Questa forma di comunicazione in tempo reale è un nuovo canale per creare flussi di informazioni, è un ponte virtuale tra la pubblica amministrazione e il cittadino che sta a casa.
In queste pagine, che di volta in volta verranno modificate e aggiornate, potrete trovare informazioni sul programma di governo e sullo stato di attuazione dello stesso, dei riferimenti sulla storia di Calatabiano e i suoi monumenti principali, le sagre e le feste patronali, una carrellata di fotografie, il calendario delle iniziative dell’Amministrazione Comunale nel campo dello sport, dei giovani e degli anziani.
Tramite questa pagine, inoltre, potrete parlare con me quando vorrete, attraverso la mia casella di posta elettronica, spazio dedicato alle Vostre richieste e domande, a cui cercherò di rispondere in tempi ragionevolmente brevi.
Buona navigazione.


Admin
Admin

Numero di messaggi : 374
Data d'iscrizione : 16.11.07

Vedi il profilo dell'utente http://protagonisti.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Sembra una barzelletta!

Messaggio  sebarapisarda il Lun 14 Mar - 12:46

Mi sembra una barzelletta! In Germania il ministro della difesa, barone Karl-Theodor zu Guttenberg, si è dimesso quando hanno scoperto che nella sua dissertazione, per il dottorato, aveva fato uso e abuso del "copia e incolla". Aveva copiato e incollato anche gli errori. Perciò gli è stato appioppato il titolo di von Googleberg.
O forse si trattava di uno scherzo del webmaster del sito? A carnevale ogni scherzo vale... purtroppo siamo in quaresima.

sebarapisarda
membro

Numero di messaggi : 34
Data d'iscrizione : 29.05.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Una risposta alla barzelletta

Messaggio  Sammyblog il Ven 18 Mar - 20:05

Ma non esageriamo che il nostro sindaco si dimette per un semplice copia e incolla..Che non ha fatto male a nessuno..Più tosto pensa a quella vigliaccheria che ha fatto la Germania, che si ha astenuto a non votare per la no fly zone in Libia..Dove quel macellaio liberamente sta uccidendo innocenti.
Sammy, from Sicily..Di Piamunti sugnu

Sammyblog
membro

Numero di messaggi : 275
Età : 80
Localizzazione : Piedimonte Etneo
Data d'iscrizione : 14.02.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il "Sindaco copia e incolla"

Messaggio  lit il Sab 16 Apr - 19:58

Cari amici, cari signori: oggi dovrò difendere quel sindaco.
Il sindaco copia incolla dovrebbe diventare il sindaco distratto. Perché dico questo? Perché, quel sito, realizzato con fondi PON, sono praticamente con piattaforme identiche (probabile realizzati dalla medesima azienda).
Quindi la frase che avete letto è quella di DEFAULT del sito nudo e crudo vergine che è stato fornito, ma chiaramente nessuno dei due Sindaci ha avuto la voglia e la capacità di saper dare atto all'ufficio stampa o al gestore delle relazioni con il pubblico/e delle piattaforme informatiche un nuovo messaggio proprio di vero spirito cittadino.
Quindi potremmo battezzarli: Sindaco default
che solitamente sono quelle persone che non hanno minima voglia di evadere e crescere.
avatar
lit
membro

Numero di messaggi : 144
Localizzazione : Piedimonte Etneo
Data d'iscrizione : 23.11.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.ltnblog.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il "Sindaco copia e incolla"

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum