L'opposizione programma il futuro.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

L'opposizione programma il futuro.

Messaggio  Admin il Sab 11 Feb - 21:30

Alle 16,00 di oggi, sabato 11 febbraio, ospiti della CGIL, ci siamo incontrati, i rappresentanti dell’opposizione cittadina, per fare il punto della situazione.
Ospite graditissimo l'ing. Alberto Puglisi, che ha voluto con la sua presenza dare il senso della continuità ad un progetto politico nato oltre quattro anni or sono, e che ha visto le migliori energie del paese sostenerlo nella corsa alla carica di Sindaco.
I lavori sono stati introdotti dalla relazione del Capogruppo dell’opposizione Avv. Ignazio Puglisi, che ha tratteggiato in modo lucido l’attività svolta dai Consiglieri del gruppo Ripensare Piedimonte, i quali in modo puntiglioso hanno ostacolato, nell'arco di questi 4 anni, la “leggera” amministrazione del Sindaco Pidoto.
Ad una sala gremita di persone interessate ed attente, ha snocciolato cifre, dati, riferimenti che hanno reso evidente la grande mole di lavoro prodotto.
Poi ha preso la parola Alberto Puglisi, il quale, con evidente commozione per l’accoglienza ricevuta, ha voluto ringraziare quanti hanno continuato il progetto politico nato con la formazione del gruppo Ripensare Piedimonte.
Intervenendo in nome di Cittadini Protagonisti, ho ritenuto sottolineare come i presenti fossero persone per bene, che quando prendono un impegno mantengono la parola data e si muovono in sinergia con gli altri gruppi per il raggiungimento degli obiettivi fissati.
Ho evidenziato le varie battaglie cui Cittadini Protagonisti ha dato vita: dalla richiesta di risoluzione del contratto con la San Giorgio, alla raccolta di firme per la rimozione del deposito dei rifiuti collocato nei pressi della scuola materna di Via Mons. Cannavò; dalla richiesta di intervento da parte dell’Amministrazione comunale presso la Circum Etnea, perché rimuovesse il tetto in amianto del casello di via Borgo, alla raccolta di firme (ben 451) per ottenere una riduzione della TARSU (la tassa sulla spazzatura) e dell’acqua potabile; dalle osservazioni prodotte dal nostro movimento sul regolamento per la vendita degli immobili comunali, alla raccolta di firme in difesa dell’Ospedale di Giarre, con partecipazione alle assemblee pubbliche indette dal comitato di difesa del nosocomio; dalla denuncia dell’installazione inutile del semaforo in Via Cassisi, allo sperpero dei soldi dei contribuenti con una gestione “allegra” delle risorse finanziarie dell’Ente.
Siamo stati in prima linea nel denunciare la cattiva amministrazione Pidoto, ed il fatto che sempre più persone si avvicinino al nostro Movimento ne è la tangibile prova.
Siamo stati leali collaboratori, con solerzia abbiamo dato slancio alle iniziative del Gruppo, sempre pronti a dare il nostro contributo di idee ed esperienze.
Ci ha gratificato tantissimo che tutte le componenti ci abbiano riconosciuto questo merito.
Affermiamo qui che è nostro intendimento andare avanti per questa strada, con questo gruppo di uomini, con questo progetto politico.
Ha poi preso la parola anche il Consigliere Alfio Palazzolo, che ha esplicitato ancora di più quanto fatto in Consiglio comunale, così come ha fatto anche Maria Nucifora, consigliere comunale di Presa.
Altri sono intervenuti nel dibattito, Enrichetta Pollicina, che con un intervento molto appassionato ha ribadito la necessità di portare all’esterno il nostro messaggio politico, così come Stefano Rapisarda ha sottolineato la necessità di aprire ai giovani essendo questa categoria i destinatari futuri di ogni azione politica odierna.
Abbiamo deciso di continuare gli incontri ampliandoli anche alla cittadinanza, convinti come siamo che la partecipazione sia l’essenza della democrazia.
Vogliamo dare ai piedimontesi gli strumenti di conoscenza perchè alla prossima tornata elettorale agiscano con discernimento, perchè siano coscienti del lavoro che come opposizione abbiamo prodotto in difesa dei loro interessi.

Admin
Admin

Numero di messaggi : 374
Data d'iscrizione : 16.11.07

Vedi il profilo dell'utente http://protagonisti.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum