Punti di vista... e un pizzico di obiettività

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Punti di vista... e un pizzico di obiettività

Messaggio  antheo il Lun 26 Mar - 10:38

Eheheheh!!! Voglio iniziare questo mio intervento nella discussione che riguarda le indennità pagate dal Comune ai Capi settori citando un proverbio siciliano: I sordi fanu veniri a parola e muti.
Appena si toccano le tasche di qualcuno ecco che questo qualcuno, magari con uno pseudonimo di comodo, come facciamo tutti d’altronde, viene smosso dal suo quinquennale letargo e penna in resta parte all’attacco, cercando di confutare quanto scritto dall’avv. Puglisi in questo Forum.
Lo fa maldestramente, cercando di spostare l’asse del discorso su cose che non hanno pertinenza con l’oggetto della discussione.
Lo fa nella speranza che mettendo troppa carne al fuoco si crei tanto fumo da far passare per buone le sue argomentazioni. Ma qua nisciuno è fesso!!
L’avv. Puglisi ha, coerentemente con la linea politica del gruppo di opposizione, non è quindi una questione personale, denunciato come il Sindaco abbia voluto gratificare i Capi settori con delle somme che a suo dire, a loro dire (dell’opposizione) non sarebbero spettanti.
Pretestuoso ci pare l’argomentare del sig. Napoleonebuonaparte51, che le somme in discussione sono previste dalla legge. Ci mancherebbe che non lo fossero. Che il Sindaco, cioè, avesse elargito somme non previste dalla legge. In quel caso sarebbe incorso in reato penale. Ovvio che non è questo il caso.
Il problema è, e lo scrive molto chiaramente l’avv. Puglisi, il metodo adottato dall’Ammisitrazione comunale per determinare se e quanto spettava ai capi settori.
Lui ritiene, e noi e tantissimi cittadini riteniamo, che per come è gestito il Comune sotto l’aspetto burocratico, queste somme non andavano corrisposte. Non lo stipendio si badi, quello è sacro, ma l’indennità, che significa un premio per particolari meriti acquisiti negli anni presi in considerazione. Che ci siano delibere, atti, ordinanze, progetti e determine che portino le firme dei capi settori, come eccepisce napoleone, mi pare ovvio, per quello percepiscono lo stipendio, se non per quello per cosa allora?
Invece di scervellarsi il caro napoleone provi a documentare tali meriti, visto che nemmeno il sindaco ha saputo farlo.
Quindi napoleonuccio(a), non dire cose che non stanno né in cielo né in terra.
Nessuno vuole togliere il giusto a nessuno, è il suprefluo, ancorpiù se immeritato, che suona offesa ai cittadini.


antheo
membro

Numero di messaggi : 20
Data d'iscrizione : 21.12.09

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum