IL SEMAFORO DI VIA CASSISI IN CONSIGLIO

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

IL SEMAFORO DI VIA CASSISI IN CONSIGLIO

Messaggio  Ignazio Puglisi il Sab 13 Set - 9:49

Quali consiglieri di "Ripensare Piedimonte", anche a seguito delle segnalazioni di molti cittadini che si sono interrogati anche tramite il presente forum, sul nuovo impianto, tanto esaltato durante la scorsa campagna elettorale, abbiamo presentato la seguente istanza, al fine di potere sentire le ragioni dell'Amministrazione e prima di esprimere il definitivo giudizio su di un opera molto "discutibile":

GRUPPO CONSILIARE DI MINORANZA
“RIPENSARE PIEDIMONTE”


EGR. SIG.
DOTT. GIOVANNI TESTA
PRESIDENTE DEL CONSIGLIO
DELCOMUNE DI PIEDIMONTE ETNEO



EGR. SIG.
DOTT. SEBASTIANO MARANO
SEGRETARIO DEL COMUNE
DI PIEDIMONTE ETNEO



EGR. SIG.
GIUSEPPE CASSANITI
COMANDANTE DEI VV.UU.
DI PIEDIMONTE



e p.c. EGR. SIG.
GEOM. GIUSEPPE PIDOTO
SINDACO DEL COMUNE DI
PIEDIMONTE ETNEO



Oggetto: FUNZIONAMENTO DELL'IMPIANTO SEMAFORICO DI VIA CASSISI ANGOLO VIA SALLUZZO - INTERROGAZIONE


I sottoscritti Consiglieri comunali facenti parte del Gruppo consiliare "Ripensare Piedimonte",
premesso
Da tempo è stata installato lungo la Via Cassisi, ad angolo con la Via Salluzzo, un impianto semaforico, che ha comportato un non indifferente esborso di denaro pubblico, per come messo in luce dall’Ass. Pollicina durante la scorsa campagna elettorale.
Ad oggi detto impianto non funziona, salvo da qualche giorno, lampeggiare, per indicare, forse, l'esistenza dell'incrocio.
Inoltre, di esso appare assai dubbia l’utilità, essendo posto in un incrocio non particolarmente trafficato, soprattutto per la scarsa affluenza proveniente dalla Via Salluzzo e che, come conseguenza immediata, ha avuto solo quella di restringere i già striminziti marciapiedi, così obbligando i pedoni a scendere sulla carreggiata.
Quindi, al fine di conoscere le ragioni che hanno portato l’Amministrazione comunale a decidere la posa in opera del semaforo in oggetto, certamente ben note all’attuale Giunta, che si contraddistingue notoriamente per la continuità con la precedente, è necessario che il Sindaco, l’Assessore competente e il Comandante di VV. UU., il cui parere certamente è stato acquisito ai fini della adottata decisione, relazionino in merito al Consiglio Comunale.
Tutto ciò premesso, i sottoscritti Consiglieri comunali del Gruppo consiliare di minoranza "Ripensare Piedimonte",
chiedono
che il Presidente del Consiglio convochi il Consiglio Comunale, in tempi solleciti, inserendo tra i punti da trattare l’interrogazione avente ad oggetto il semaforo posto lungo la via Cassisi, all’incrocio con la via Salluzzo, al fine di conoscere le ragioni che hanno portato l’Amministrazione comunale ad adottare la relativa decisione, invitando a relazionare in merito il Sindaco, l’Assessore competente, nonchè il Comandante dei VV. UU. di Piedimonte Etneo.
Piedimonte Etneo, 9.9.2008

Vi terremo informati sugli sviluppi della vicenda.
Ignazio Puglisi

Ignazio Puglisi
membro

Numero di messaggi : 114
Data d'iscrizione : 05.09.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum