IL SINDACO ESATTORE E L'AMMINISTRAZIONE DELLE TASSE

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

IL SINDACO ESATTORE E L'AMMINISTRAZIONE DELLE TASSE

Messaggio  V il Dom 1 Feb - 20:49

oggi in giro per il paese sono apparsi questi manifesti...



IL SINDACO ESATTORE E L'AMMINISTRAZIONE DELLE TASSE
Al peggio non c'è mai fine!

Ci si lamentava dell'Amministrazione comunale precedente per aver tassato i garage e per aver chiesto il tributo con effetto retroattivo.
Ci si lamentava dell'Amministrazione comunale precedente per aver disposto l'aumento della tassa rifiuti del 100%.
Ci si lamentava dell'Amministrazione comunale precedente per aver aumentanto il Canone acqua potabile del 70%.

Oggi dopo quasi 20 mesi dall'insediamento della nuova Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Ignazio Puglisi possiamo dire che AL PEGGIO NON C'E' MAI FINE.

Infatti i nostri nuovi amministratori sono da "Guinness dei Primati".
Sono riusciti a battere tutti i record precedenti.

- Hanno aumentanto l'IMU sulla seconda casa portandola al 10,6 per mille, il massimo consentito dalla legge.
- Hanno previsto il costo dei servizi indivisibili (TASI) al 2,5 per mille, il massimo previsto dalla legge.
- Hanno tassato i garage di pertinenza e di non pertinenza, equiparando quest'ultimi, addirittura, ad una abitazione principale con un unico occupante.
- Non hanno tenuto conto, così come previsto dalla legge, dell'ulteriore abbattimento dei coefficienti per la graduazione della nuova TARIFFA RIFIUTI (TARI) per le utenze domestiche e non domestiche, prevedendo quasi sempre il coefficiente massimo.

Questo non è tutto, perchè i nostri amministratori non solo non hanno utilizzato le ulteriori riduzioni e agevolazioni, consentite dalla legge, ma sono stati capaci di tassare tutto, anche l'aria che respiriamo. Hanno tassato ruderi, pollai, fabbricati rurali, capanne, case di campagna diroccate, case fantasma e chi più ne ha più ne metta.

Come se non bastasse stanno facendo giungere nelle case dei cittadini di Piedimonte, migliaia di ingiunzioni di pagamento, relative ad anni passati, per immobili, per i quali non si è mai pagato la spazzatura.

Per loro è caccia agli EVASORI, caccia a quelli che non hanno mai pagato le tasse.

Sindaco Ignazio Puglisi
- è troppo facile risolvere i problemi di bilancio mettendo le mani nelle tasche dei Piedimontesi;
- è troppo facile scaricare la tua inadeguatezza e incapacità amministrativa (non basta essere avvocato) sui cittadini di Piedimonte;
NON E' COSI' CHE SI AMMINISTRA UN COMUNE !!!

I cittadini chiedono di occuparti dei veri problemi del Paese e non di vessarli con assurdi e continui aumenti delle TASSE.

Il Comitato NO TASSE INGIUSTE intraprenderà nei prossimi giorni delle iniziative al riguardo, invitando sin d'ora i cittadini alla mobilitazione.

Piedimonte Etneo, lì 31.01.2015

Il Comitato No Tasse Ingiuste

V
membro

Numero di messaggi : 3
Data d'iscrizione : 27.03.14

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum