Perchè Cittadini Protagonisti

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Perchè Cittadini Protagonisti

Messaggio  Admin il Ven 4 Gen - 19:00

Era il pomeriggio del 31 dicembre, la giornata era uggiosa ma non pioveva, eravamo usciti perché volevamo condividere con i nostri concittadini uno dei momenti più belli e socializzanti che possa vivere una comunità; l’arrivo del nuovo anno.
Ma, come forse è giusto che fosse, visto l’avvicinarsi della competizione per l’elezione dei nuovi amministratori, a tenere banco in piazza, nelle discussioni, non erano i soliti bilanci di fine anno e le più o meno rosee previsioni per il prossimo 2008, bensì le ultime vicende politiche locali, con qualche spaziatura anche ad eventi oramai remoti che, però, avevano segnato la vita politica amministrativa piedimontese.
C’era un capannello di persone d’avanti il comando dei Vigili Urbani e, appena ci notarono, la loro attenzione si spostò immediatamente su di noi. Prendemmo parte alla discussione.
Visto lo scompiglio che la nascita di Cittadini Protagonisti aveva gettato nel sonnolento scenario politico, con la sua strategia politica completamente nuova e fuori dei soliti canoni nei quali amavano crogiolarsi i politici locali, era logico che ci fosse un’alzata di scudi, che fossimo oggetto di attacchi, politici, concentrici, che tutti si affannassero a chiederci il perché ed il percome della nostra scelta.
Ritenevamo che le motivazioni espresse nel nostro manifesto fossero esaustive, evidentemente così non è, ed allora eccoci qui a riproporle:
- L’esigenza di avviare un processo di rinascita per Piedimonte, oramai ridotta a misera entità rispetto ai Comuni viciniori;
- La crescente disoccupazione, anche in controtendenza con i dati regionali;
- La mancata tutela del piccolo commercio con l’apertura di Supermercati;
- Le pessime condizioni in cui versano le frazioni,
- L’abbandono a se stesso del movimento sportivo;
- La totale assenza di una politica di contrasto del fenomeno droga;
- L’esigenza di rivedere il P.R.G.
Queste alcune delle motivazioni che stanno alla base del nostro impegno politico.
Ribadiamo la volontà del movimento Cittadini Protagonisti di confrontarsi su questi punti con quanti si proporranno alla guida della città.
Invitiamo la cittadinanza a continuare a dare sostegno alla nostra azione, così com’è stato fino ad ora, perché si possa passare dalla fase della proposta a quella della realizzazione dei punti sopra esposti.
Verrà il momento in cui sarà Piedimonte a dover dimostrare la volontà di migliorare lo stato delle cose, di voler dare il classico colpo d’ala, Cittadini Protagonisti vuole solo esserne lo strumento.

Admin
Admin

Numero di messaggi : 374
Data d'iscrizione : 16.11.07

Vedi il profilo dell'utente http://protagonisti.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum